Corisa 2, la Fiadel: “Una riunione prima della messa in disponibilità

Corisa 2, la Fiadel: “Una riunione prima della messa in disponibilità

Francesco Cocca

La prefettura convochi un tavolo per discutere il futuro dei lavoratori del Corisa 2″: è questo l’appello lanciato dalla Fiadel con una lettera a Consorzio ed Ente d’Ambito, nonché al vicegovernatore Fulvio Bonavitacola e al prefetto Francesco Russo, sottolineando la necessità di un confronto prima della messa in disponibilità, che sarà avviata dal 15 maggio.