Festival di Musica da Camera “Santa Apollonia”: ecco il programma

Festival di Musica da Camera “Santa Apollonia”: ecco il programma

Francesco Cocca

Tutto pronto per la sesta edizione del Festival di Musica da Camera Santa Apollonia, l’appuntamento centrale del Conservatorio Statale di Musica “Martucci” e della Bottega San Lazzaro. La rassegna animerà il cuore della città di Salerno dal 1° all’11 giugno. E’ stata ideata da Francesca Taviani per il Dipartimento di Musica d’insieme del nostro Conservatorio, da sei anni ospite della antica chiesa sconsacrata da cui prende il nome, e dalla Bottega San Lazzaro di Peppe Natella, che accolse subito il progetto. Chiara, sua figlia, ne ha seguito, fiduciosa, la traccia.

Il programma del weekend
Undici giorni insieme su di un ponte di musica, in un lungo viaggio, non semplice, tra secoli, stili, compositori. Ad inaugurare il festival il 1° giugno saranno i legni, con i flauti che si cimenteranno in trio con due opere allegre e umoristiche, di Hans Gunther Allers e Jacques Castérède Musica Vespertina e Flutes en vacance. Passeranno poi il testimone ad un quartetto di clarinetti che proporrà Scherzetto Pavana e Gopak di Gordon Jacob Jacob. Serata dedicata ai trii con pianoforte di Johannes Brahms, il 2 giugno, con l’op.40, in cui il corno offre un impasto timbrico suggestivo e profondamente romantico e l’op.8, il primo trio.

About Francesco Cocca

Consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - www.ilportaledisalerno.it - il portale d'informazione di Salerno e dei suoi comuni. ilportaledisalerno@gmail.com