Il cinema di quartiere a Largo Plebiscito: ecco il prossimo appuntamento

Il cinema di quartiere a Largo Plebiscito: ecco il prossimo appuntamento

Francesco Cocca

“Largo al Cinema” prende il largo dopo il successo delle prime due giornate: vere proprie feste nel centro storico di Salerno con un Largo Plebiscito liberato mai visto prima.

Il programma
Dopo “La mafia uccide solo d’estate” e “Up”, giovedì 12 settembre sarà il terzo e penultimo appuntamento per il cinema sotto le stelle di Largo Plebiscito, questa volta con una commedia dai colori pop racconterà le peripezie di una famiglia sgangherata e geniale, buona e perfida allo stesso tempo. Dalle ore 21 sarà proiettato il film The Royal Tenenbaums di Wes Anderson, forse la pellicola più rappresentativa del regista con i candidati al Premio Oscar 2002 per la migliore sceneggiatura originale Wes Anderson e Owen Wilson, e Premio Golden Globe 2002 per miglior attore in un film commedia musicale a Gene Hackman.

Il tour
Continuano anche le attività collaterali prima della proiezione: dalle 19.00 alle 21.00 si anima il ciclo di tour Largo al Bello! curato dall’associazione Il Centro Storico che ogni giovedì, fino al 19 settembre, alle ore 19.00 e alle ore 20.00, accompagna i più curiosi tra le bellezze del quartiere. Con una donazione di 2 euro sarà possibile visitare la Cappella del Rosario e l’ex chiesa dei “Morticelli”.

Info utili

Si ricorda che le proiezioni sono gratuite, me è necessario effettuare direttamente in Largo Plebiscito il tesseramento al cinecircolo Mascheranova al costo di 3 euro, valido per tutte le proiezioni. E’ inoltre necessario prenotare i posti a sedere poiché limitati, anche per chi è già tesserato. Tutte le informazioni le potete trovare su eventbrite, sulla pagina facebook Blam, sul sito www.blamteam.com, richiederle a info@blamteam.com o al 3409066128. Il progetto è realizzato dal collettivo Blam in collaborazione con Teatro Mascheranova, Associazione Iperion, Associazione Culturale il Centro Storico, con il patrocinio del Comune di Salerno e del Diarc – Dipartimento di Architettura della Federico II di Napoli. Il progetto è prodotto da Dòmo, The AL, Bar G. Verdi Caffè Letterario, Edil Aufiero SRL, Giallo Limone, Stammece Accort, WOOD, Associazione ANFI, Lido Lido Salerno, Lanificio, Ristorante Reginella, Verde Garden Salerno e i cittadini che hanno deciso di mettersi in rete per la realizzazione di questa Festa di quartiere.

About Francesco Cocca

Consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - www.ilportaledisalerno.it - il portale d'informazione di Salerno e dei suoi comuni. ilportaledisalerno@gmail.com