Presunto scambio elettorale politico mafioso: perquisizioni della Dia

Presunto scambio elettorale politico mafioso: perquisizioni della Dia

Francesco Cocca

In azione, questa mattina, gli uomini della Sezione Operativa della Direzione Investigativa Antimafia di Salerno, coordinati dal Tenente Colonnello Giulio Pini, per eseguire delle perquisizioni, disposte dalla Procura, presso il Comune di Agropoli.

Le perquisizioni hanno interessato anche l’abitazione del sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, e lo studio legale dell’ex primo cittadino, Franco Alfieri. L’ipotesi di reato è di scambio elettorale politico mafioso. Su altri dettagli dell’attività investigativa, vige il massimo riserbo.